Home » Simposia

Category Archives: Simposia

Seconda Edizione Premio Franco Mariani

Il Gruppo Nazionale SWICo intende rendere omaggio alla memoria del prof. Franco Mariani, personalità scientifica di rilievo in ambito internazionale, pioniere e protagonista dello sviluppo della ricerca spaziale in Italia, con l’istituzione del Premio “Franco Mariani” per giovani laureati magistrali in discipline inerenti lo “Space Weather” (https://swico2024.it/premio-mariani/).

Il premio è rivolto a giovani laureati magistrali in discipline inerenti lo Space Weather.

La scadenza per l’invio delle domande di partecipazione al premio è il 30 Luglio 2024.

Terzo Congresso Nazionale SWICo

Il Terzo Congresso SWICo intende essere un momento di incontro e confronto dell’intera comunità italiana impegnata nelle discipline in questione. Il Congresso è pertanto aperto anche ai non appartenenti a SWICo. E’ inoltre particolarmente incoraggiata la partecipazione attiva di studenti, dottorandi e giovani ricercatori.

Al tal fine, il Consiglio Direttivo, compatibilmente con le risorse disponibili, intende favorire la partecipazione gratuita di personale in formazione e assegnare un premio ai migliori contributi (orali e/o poster) da parte dei giovani.

Il congresso si svolgerà presso la sede centrale dell’Agenzia Spaziale Italiana il 27-28-29 Novembre 2024.

La deadline per l’invio dei contributi è il 15 Luglio 2024. Maggiori informazioni sul sito dedicato al congresso: https://swico2024.it/

Nell’ambito del Congresso verrà anche tenuta l’Assemblea Generale per il rinnovo degli Organi Statutari.

Il Congresso offrirà, inoltre, l’opportunità del conferimento del Premio “Franco Mariani” (giunto alla seconda edizione), istituito per onorare la memoria di una personalità scientifica di statura internazionale, promuovendo il coinvolgimento di giovani ricercatori nelle discipline inerenti lo Space Weather.

17th European Solar Physics Meeting – Turin, 9-13 September 2024

Dear colleagues,
this is the second announcement for the 17th European Solar Physics Meeting (ESPM-17) that will take place in Turin (Italy) in the period 9-13 September, 2024.
ESPMs are organized by the Board of the European Solar Physics Division (ESPD), a Division of the European Physical Society (EPS). This will be the first in-person ESPM after the stop due to the worldwide pandemic.
The scientific program of the next ESPM meeting will be organized around the following topics:

  • Solar interior, sub-surface flows and long-term variability
  • Fundamental mechanisms of solar plasmas: magnetic reconnection, waves, radiation and particle acceleration
  • Energy and mass transfer throughout the solar atmosphere and structures within
  • Multi-scale energy release, flares and coronal mass ejections
  • Space weather and the solar-heliospheric connections
  • Diagnostic tools and numerical methods in solar physics

The meeting will start on the morning of September 9, and will finish around noon on September 13. The afternoon of September 11 will be dedicated to social excursions, and the conference dinner will be held on September 12. A welcome reception will be offered on Sunday 8 late afternoon.

Online registration and abstract submission will open in early spring 2024. The ESPM-17 Local and Scientific Organizing Committees are currently working to secure funding that will hopefully provide limited travel and/or local support mainly to young researchers.

Further details related to registration fees, abstract submission, accommodation, financial assistance and relevant deadlines will be circulated in a third announcement and will also be available on the meeting’s website:
https://indico.ict.inaf.it/e/espm-17

We look forward to welcoming you in Turin,
the ESPM-17 LOC.

Concluso il Secondo Congresso Nazionale SWICo

Si è concluso presso la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana il “Secondo Congresso Nazionale SWICo”. L’incontro si è svolto il 9, 10 e 11 febbraio 2022 (https://swico2021.web.roma2.infn.it/) ed è stato un momento di incontro e confronto dell’intera comunità elio-geofisica italiana impegnata nelle discipline relative allo Space Weather (dal Sole all’interno della Terra).

Durante il convegno si è tenuta l’Assemblea Nazionale SWICo per il rinnovo degli Organi Statutari ed è stato conferito il Premio “Franco Mariani” (https://swico2021.web.roma2.infn.it/premio-mariani), istituito per onorare la memoria di una personalità scientifica di statura internazionale e rivolto a giovani laureati magistrali in discipline inerenti lo “Space Weather”. Per ulteriore informazioni sul congresso SWICo raccomandiamo la lettura delle interviste uscite nei giorni scorsi:

https://www.adnkronos.com/blackout-e-aerei-in-tilt-danni-per-centinaia-di-miliardi-dal-meteo-spaziale_63uWQZjyaKRYsSmEz0Hfpd?fbclid=IwAR0VzEbq7ZWctGLecO-Jb1P04xPbw-ojWszlwm30M8fiC3ShjDnuvq7JftE 

https://www.lastampa.it/scienza/2022/02/09/news/una_meteorologia_del_sole_per_proteggere_la_terra-2851395/?__vfz=medium%3Dsharebar&fbclid=IwAR3w3JeQrZ6gczB2iWns7rhNtARxY3HsHkw_T4NBQtdORzGCIOGLWX0X5lo

https://www.ilgiornale.it/news/tecnologia/blackout-satelliti-e-aerei-miliardi-fumo-allarme-space-2008830.html?fbclid=IwAR1SM9xOFky-mHZqqY6HhmbDJxxxdpmKLp57Ts0CjAStUi9Hhynh-0gt0p4

https://www.rainews.it/tgr/rubriche/leonardo/video/2022/02/TGR-Leonardo-del-11022022-37740652-4e66-457c-8837-afa50bba78e7.html

Iniziato il secondo congresso SWICo

E’ iniziato oggi, 9 febbraio 2022 il “Secondo Congresso Nazionale SWICo” presso la sede ASI di Roma. L’incontro della comunità proseguirà nei giorni 9, 10 e 11 febbraio 2022 (https://swico2021.web.roma2.infn.it/). Il Congresso sarà momento di incontro e confronto dell’intera comunità eliogeofisica italiana impegnata nelle discipline relative allo Space Weather (dal Sole all’interno della Terra). E’ pertanto aperto anche a ricercatori e tecnologi non aderenti a SWICo ed è particolarmente incoraggiata la partecipazione attiva di studenti, dottorandi e giovani ricercatori.

Durante il convegno si terrà anche l’Assemblea Nazionale SWICo per il rinnovo degli Organi Statutari.

Il Congresso offrirà anche l’opportunità del conferimento del Premio “Franco Mariani” (https://swico2021.web.roma2.infn.it/premio-mariani), istituito per onorare la memoria di una personalità scientifica di statura internazionale e rivolto a giovani laureati magistrali in discipline inerenti lo “Space Weather”.

Per ulteriore informazioni sul congresso SWICo raccomandiamo la lettura delle interviste uscite nei giorni scorsi:

https://www.adnkronos.com/blackout-e-aerei-in-tilt-danni-per-centinaia-di-miliardi-dal-meteo-spaziale_63uWQZjyaKRYsSmEz0Hfpd

https://www.dire.it/07-02-2022/705540-space-weather-il-pericolo-che-viene-dal-sole-%EF%BF%BC/

https://www.lastampa.it/scienza/2022/02/09/news/una_meteorologia_del_sole_per_proteggere_la_terra-2851395/?__vfz=medium%3Dsharebar

https://www.ilgiornale.it/news/tecnologia/blackout-satelliti-e-aerei-miliardi-fumo-allarme-space-2008830.html

Secondo Congresso della Space Weather Italian Community (SWICo)

Il “Secondo Congresso Nazionale SWICo” si terrà a Roma presso la sede dell’ASI nei giorni 9, 10 e 11 febbraio 2022 (https://swico2021.web.roma2.infn.it/). Il Congresso sarà momento di incontro e confronto dell’intera comunità eliogeofisica italiana impegnata nelle discipline relative allo Space Weather (dal Sole all’interno della Terra). E’ pertanto aperto anche a ricercatori e tecnologi non aderenti a SWICo ed è particolarmente incoraggiata la partecipazione attiva di studenti, dottorandi e giovani ricercatori.

Durante il convegno si terrà anche l’Assemblea Nazionale SWICo per il rinnovo degli Organi Statutari.

Il Congresso offrirà anche l’opportunità del conferimento del Premio “Franco Mariani” (https://swico2021.web.roma2.infn.it/premio-mariani), istituito per onorare la memoria di una personalità scientifica di statura internazionale e rivolto a giovani laureati magistrali in discipline inerenti lo “Space Weather”.

La scadenza per l’iscrizione, l’invio degli abstract e delle domande di partecipazione al premio è il 30 maggio 2021.

European Solar Physics Division (ESPD) – 2020 Prizes: First Call for Nominations

Deadline: February 1st, 2020

Since 2017, the European Solar Physics Division (ESPD) of the European Physical Society (EPS) awards three prizes: the ESPD PhD Thesis Prize, the ESPD Early Career Researcher (Postdoc) Prize and the Senior Prize. These prizes are nomination-based. The deadline for nomination is February 1st, 2020.

The 2020 ESPD PhD Thesis Prize will be awarded to a young researcher whose PhD thesis/viva was defended in 2019.

The 2020 ESPD Early Career Prize will be awarded to a young researcher whose PhD was awadered after 01/01/2016 (with possible extension).

The 2020 ESPD Senior Prize will be awarded to a distinguished senior scientist for a life-long prolific career.

Further information about eligibility, documents to be included in the nomination package, and submission process for each prize can be found on the ESPD prizes webpage:

https://www.eps.org/members/group_content_view.asp?group=85203&id=641304#CallPrize

Primo Congresso della Space Weather Italian Community (SWICo)

Dal 12 al 13 febbraio 2020 si terrà il “Primo Congresso della Space Weather Italian Community (SWICo)” presso la sede dell’ASI a Roma (https://swico2020.roma2.infn.it/). Il Congresso tratterà dello Space Weather sia negli aspetti scientifici che in quelli applicativi e organizzativi. Durante il convegno si terrà anche l’Assemblea Nazionale SWICo. Il convegno è aperto anche a ricercatori e tecnologi non aderenti a SWICo e sono incoraggiati la presenza e il contributo di studenti e dottorandi. La deadline per la sottomissione di abstract e iscrizioni on-line è il 16 dicembre 2019.

“Premio Alberto Egidi” e “Premio Egidio Landi”

“Premio Alberto Egidi”

Per ricordare l’opera del Prof. Alberto Egidi, il Consorzio Interuniversitario di Fisica dello Spazio (CIFS), in collaborazione con il Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma “Tor Vergata”, ha istituito dal 2018 un premio a lui dedicato.
Il concorso è volto a premiare la migliore tesi di Dottorato di Ricerca con argomento Fisica del Mezzo interplanetario, Eliofisica, o Space Weather pubblicata nell’ultimo triennio (Cicli di Dottorato XXVIII, XXIX, XXX).
Il premio consiste nell’invito a presentare i risultati del lavoro di tesi con una comunicazione orale (30 minuti) durante la “Terza Conferenza della Comunità Solare ed Eliosferica Italiana” (SoHe3), che si svolgerà a Torino il 29-31 Ottobre 2018 (http://sohe3.oato.inaf.it/ ). Per il vincitore è previsto il rimborso delle spese di viaggio e l’esenzione dalla quota di iscrizione al Congresso stesso. Il vincitore avrà inoltre la possibilità di pubblicare il suo contributo nei proceeding del convegno sulla
Rivista “Nuovo Cimento”.

Il vincitore sarà selezionati tra i candidati segnalati dai rispettivi supervisori o da un membro del Collegio dei Docenti.
Tali segnalazioni dovranno riportare:

  • nome, cognome e indirizzo email del candidato;
  • curriculum del candidato;
  • breve relazione a cura del supervisore o di un membro del Collegio competente nella quale venga presentata la figura scientifica del candidato e i risultati conseguiti dalla tesi;
  • Istituto o Dipartimento presso il quale è stata svolta la tesi di Dottorato;
  • titolo ed un breve riassunto della tesi;
  • data di approvazione del Collegio competente;
  • indirizzo web, anche riservato, sul quale la tesi possa essere consultata in esteso dalla Commissione giudicatrice, garantendone comunque la riservatezza.

La segnalazione e la relativa documentazione deve essere fatta pervenire via email al Comitato Organizzativo Scientifico del Meeting SoHe3, all’indirizzo soc.sohe3@oato.inaf.it con oggetto “Candidatura Premio Egidi” entro il entro il 31 luglio 2018.

 

“Premio Egidio Landi”

Per ricordare l’opera scientifica del Prof. Egidio Landi Degl’Innocenti, l’INAF – Osservatorio Astrofisico di Torino consegnerà nel 2018 un premio a lui dedicato. L’iniziativa è volta a premiare la migliore tesi di Laurea Magistrale con argomento Fisica Solare pubblicata nell’ultimo triennio (dal 1 luglio 2015 in poi).
Il “Premio Egidio Landi” consiste nell’invito a presentare i risultati del lavoro di tesi con una comunicazione orale (20 minuti) durante la “Terza Conferenza della Comunità Solare ed Eliosferica Italiana” (SoHe3), che si svolgerà a Torino il 29-31 Ottobre 2018 (http://sohe3.oato.inaf.it/ ). Per il vincitore è previsto inoltre il rimborso delle spese di viaggio e l’esenzione dalla quota di iscrizione al Congresso stesso. Il vincitore avrà inoltre la possibilità di pubblicare il suo contributo nei proceeding del convegno sulla Rivista “Nuovo Cimento”.

Il vincitore sarà selezionato tra i candidati che avranno inviato la domanda di partecipazione al premio allegando:

  • nome, cognome e indirizzo email del candidato;
  • curriculum del candidato;
  • breve relazione firmata a cura del supervisore o di un membro del Collegio competente nella quale venga presentata la figura scientifica del candidato e i risultati conseguiti dalla tesi;
  • Istituto o Dipartimento presso il quale è stata svolta la tesi di Laurea;
  • titolo ed un breve riassunto della tesi;
  • data di approvazione del Collegio competente;
  • indirizzo web, anche riservato, sul quale la tesi possa essere consultata in esteso dalla Commissione giudicatrice, garantendone comunque la riservatezza.

La domanda e la relativa documentazione devono essere fatte pervenire via email al Comitato Organizzativo Scientifico del Meeting SoHe3, all’indirizzo soc.sohe3@oato.inaf.it con oggetto “Candidatura Premio Landi” entro il 31 luglio 2018.

SoHe3

Terza Conferenza della Comunità Italiana di Fisica Solare ed Eliosferica
Torino, 29 – 31 Ottobre 2018

 

La “Terza Conferenza della Comunità Italiana in Fisica Solare ed Eliosferica – SOHE3” si terrà a Torino, dal 29 al 31 Ottobre 2018, e sarà organizzata dall’ INAF-Osservatorio Astrofisico di Torino e dall’ Università di Torino – Dip. di Fisica. Il convegno avrà luogo nell’Aula Magna della “Cavallerizza Reale” (situata nel centro storico, in via Verdi 9, Torino).

Oratori invitati confermati: Luca Belluzzi, Catia Grimani, Enrico Landi, Gianni Lapenta, Lorenzo Matteini, Giuseppina Nigro, Susanna Parenti, Mirko Piersanti, Paolo Romano, Paola Testa. Una versione preliminare del programma scientifico è disponibile sul sito web della conferenza.

Invio degli abstract e registrazione alla conferenza: adesso aperte, con scadenza 31 agosto 2018.
Richiesta di supporto economico per studenti e post-doc: adesso aperta, con scadenza 31 agosto 2018.

Atti della conferenza: gli atti della conferenza SOHE3 saranno pubblicati sulla rivista “Il Nuovo Cimento”; tutti gli autori selezionati per una presentazione orale o poster saranno invitati a pubblicare un articolo su un volume dedicato agli atti della conferenza.

Per maggiori chiarimenti su tutti gli argomenti sopra elencati si prega di fare riferimento al sito internet della conferenza, oppure di inviare una mail al LOC o al SOC agli indirizzi sotto indicati.

WEBSITE: http://sohe3.oato.inaf.it/

SOC (soc.sohe3@oato.inaf.it):
Alessandro Bemporad – INAF Osservatorio di Torino
Serena Criscuoli – NSO, National Solar Observatory, Boulder, CO
Dario Del Moro – Università di Roma “Tor Vergata”, Dipartimento di Fisica
Salvo Guglielmino – Università degli Studi di Catania
Simone Landi – Università di Firenze & INAF Osservatorio di Arcetri
Monica Laurenza – INAF-Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali, Roma
Fabio Reale – Università di Palermo & INAF Osservatorio di Palermo
Thomas Straus – INAF Osservatorio di Capodimonte
Antonio Vecchio – LESIA-Observatoire de Paris- France / Dept. of Astrophysics/IMAPP – Radboud University, Nijmegen, The Netherland

LOC (loc.sohe3@oato.inaf.it):
Alessandro Bemporad (Chair)
Lucia Abbo
Carlo Benna
Tullia Carriero
Alberto Cora
Annalisa Deliperi
Silvano Fineschi
Federica Frassati
Silvio Giordano
Salvatore Mancuso
Silvano Massaglia
Gianalfredo Nicolini
Stefania Rasetti
Roberto Susino
Luca Zangrilli